I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

Zighiaréta

Son chiatio coi fumadori
tant chiatio perchè ài fumà
maledeta zighiaréta.
Ghiè volest luti e paure
per deciderme a ruarla
de scherzar con la salute.
Son stà bòn, ma tanti autri,
i è milioni de milioni,
par che i dighia a noi no tóchia.
No i rinunzia a 'sto brut vizi
fat de 'ngot, de agonie
e de cure disumane
che le giónta pena al mal.
Enzì feune, gióuni e omni
dent corsie e ambulatòri
i scominzia che via Crucis.
Massa tardi per riflèter,
maledeta zighiaréta
Sigaretta

Sono severo coi fumatori
tanto severo poiché ho fumato
maledetta sigaretta.
Ci son voluti lutti, paure
per decidermi a finirla
di scherzare con la salute.
Ci sono riuscito, ma tanti altri,
son milioni di milioni,
sembran dire a noi non tocca.
Non rinuncian al brutto vizio
fatto di niente, di agonie
e di cure disumane
che aggiungono dolore al male.
Così donne, giovani e uomini
dentro corsie e ambulatori
incomincian quelle via Crucis.
Troppo tardi per riflettere,
maledetta sigaretta.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search