I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

Univèrs

Dal chiaos, da ‘na tonada
dal voit d’én neghier bus
ent el pu gran silenzi
l’Univèrs empar formà.
I vol clamarlo Cosmo
i dis che amò el se slarghia
come sbòfe de saon
per nar de för, föroutra
ent en tondo scasi drit
ent en spazi al temp unì
ent en limit che nó ghiè
endò abita 'l perché.
Universo

Dal caos da un'esplosione
dal vuoto di un nero buco
dentro il più gran silenzio
l'Universo par formato.
Vogliono chiamarlo Cosmo
dicono che ancor si allarghi
come bolle di sapone
per uscir fuori, nell'oltre
in un tondo quasi diritto
In uno spazio al tempo unito
in un limite che non c'è
dove abita il perché.
Foto: ESO Gran nube de Magallanes.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search