I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

Strie

L'èra bèl sentir le storie
che le nòne le contava
dele strie en Val de Nòn.
Ma a pensar chel che l'è stà
vèn i brividi ent la schiena.
Pöre feune, vècle e sole
le vegniva empresonade
desvestide e torturade
per la lenga de la gènt.
Strangolar, l'era clemenza
prima de petarle al föch.
Tut a chiausa de chel Diaol
brut sicur, ma birbacion
se volen, de bochia bona
vist i lèti che el schiaudava.
Per piazer o per pietà
dala Storia nó se sa.
 Streghe

Era bello ascoltare le storie
che le nonne raccontavano
delle streghe in Val di Non.
Ma a pensare ciò che è stato
vengono i brividi alla schiena.
Povere donne, vecchie e sole
venivano imprigionate
denudate e torturate
per la lingua della gente.
Strangolare era clemenza
prima di gettarle al fuoco.
Tutto a causa di quel Diavolo
brutto di sicuro, birbaccione
se si vuole, di bocca buona
visto i letti che scaldava.
Per piacere o per pietà
dalla Storia non si sa.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search