I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

Parole

Catro mili e zento e roti
le parole giusto nate
nel ‘Talian dei giornalisti.
Le è tantote a ben pensar
vist che chele che se usa
per entenderne én dialet,
a momenti le contan
sora i dédi dele man.
Mèi doprar pochie parole
sentenziava i vècli 'n bòt
chéle giuste per chiapir
chel che enfin se voros dir.
Laghiar star 'l 'come dire'
cando no se sa che dir.
Parole

Quattromilacento e rotti
le parole appena nate
nell'Italiano dei giornalisti.
Son tantine a ben pensare
visto che quelle che si usa
per intenderci in dialetto
a momenti le contiamo
sulle dita della mano.
Meglio usare poche parole
sentenziavano i vecchi un tempo
quelle giuste per capire
ciò che infine s'ha da dire.
Tralasciando il 'come dire'
quando non si sa che dire.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search