I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

Madunina

Su a vardar 'l Sol che léva,
ziél seren, bela matina
ma... è sparì la Madunina
e anchia ‘l Domm no el vedi pu.
Al so posto ombre grise
che scoèrta chél che ghièra
monumenti, verd e Storia
e anchia 'n toch de Apennin.
Come sia, come no el sia,
per far nar l'economia
ghié sarà l'Esposizion.
E i sapienti i à bèn pensà
che Milan el va cambià
el va auzà, su aut, sussora,
con che tór de vedro, scure,
cadre o tonde, grande e...ciula
come i dis en Milanés
cando ghiè esagerazion,
cando se passa la misura.
Madunina

Su a guardare il Sol che s'alza
cielo sereno, bella mattina.
ma...è sparita la Madunina
e anche 'l Domm non vedo più.
Al loro posto ombre grigie
che ricoprono ciò che c'era
monumenti, verde e Storia
e anche un pezzo d'Appennino.
Come sia, come non sia,
per destare l'economia
ci sarà l'Esposizione.
E i sapienti hanno ben pensato
che Milano va cambiata
va allungata su, verso alto,
con quelle torri di vetro, scure,
quadre o tonde, grandi e... ciula,
come dicono in Milanese
quando c'è esagerazione,
quando si passa la misura.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search