I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

L'ors rabios

Sota, l'órs grand e rabiós.
Su la cima, 'l chiaciador
restà senza munizion
per 'l s-ciòp veclo, a bachieta.
Per no far 'na bruta fin
messedant schèco e l'ingegn.
Dal ghiabàn, fat de córam
'n botón l’à sbreghià via
per sbararlo a l'ors raboios
che con n'uzén spaventos
l'à pensà de narsen via.
Chi finìs chela storiela
forsi 'n poch esagerada
che 'l zio Tita ne contava
e che mi trascrivi chi.
L'orso rabbioso

Sotto, l'orso grande e feroce.
Sulla cima, il cacciatore
rimasto senza munizioni
per il fucile ad avancarica.
Per non fare una brutta fine
mescolando paura e l'ingegno.
dalla giacca di spesso pelle
un bottone strappò via
per spararlo all'orso rabbioso
che con un urlo spaventoso
pensò ben d'andarsen via.
Qui finisce la storiella
forse un poco esagerata
che zio Tita raccontava
e che io trascrivo qui.
© 2019 a cura di Gino Ruffini

Search