I cookie vengono utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta al loro utilizzo.

El vèclo amor

Ai encontrà chél vèclo amór
l'évi pèrs tanti anni endrio
per la strada de la vita
che ne cambia dént e föra.
L'ài vardà senza esser vist
calche fiza éntorn ai òcli
négri, fóndi, sènza ardór
no la parla pu 'l Nònes
par che 'l l'à desmenteghià.
L’ài vardà, pareva n'auter
chél splendor de la me Tèrra
chéla stéla, chél bèl fiór
su la strada de la vita
l'è svanì chél vèclo amór.
Il vecchio amore

Ho incontrato quel vecchio amore
l'avevo perso tanti anni addietro
per la strada della vita
che ci cambia dentro e fuori.
L'ho guardato senza esser visto
qualche grinza attorno agli occhi
neri, fondi, senza ardore
lei non parla più il Nònese
pare l'abbia dimenticato.
L'ho incontrato, sembrava un'altro
quello splendore della mia Terra
quella stella, quel un bel fiore
per la strada della vita
e' svanito quel vecchio amore.
© 2018 a cura di Gino Ruffini

Search